header blog
logot

BLOG

18/03/2017, 10:30

creare un sito, albergo, hotel, b&b



Creare-un-sito-per-Hotel-e-B&B


 Creare un sito per il tuo hotel o b&b è fondamentale! Ecco alcuni consigli su come realizzare il sito della tua struttura con facilità!



Creare un sito per un albergo, un B&B o in generale per una struttura turistica è senza dubbio un passo fondamentale se si vuole sfruttare appieno la potenza del web e se si desidera rimanere al passo con le tecnologie (e della concorrenza). 
Il sito non è soltanto una vetrina sulla propria struttura, ma anche un modo per gestire le prenotazioni, il contatto con i clienti, le offerte e tanto altro. 

Cosa fanno gli altri?

 
Come sempre un buon punto di partenza può essere quello di dare una sbirciata ai lavori di chi ha già creato il sito per la propria struttura turistica, in modo da avere qualche stimolo in più sul tipo di design da utilizzare, l’esperienza finale dell’utente e così via. 
Ecco alcuni siti di strutture ricettive, creati grazie a Flazio


La struttura del Sito

 
La pagine Home, ossia la pagina d’ingresso della gran parte del traffico sul sito, deve essere un biglietto da visita perfetto, attraente, dove mostrare le migliori foto sulla struttura, una descrizione e anche un accenno alla località in cui è situato l’albergo. Sarebbe perfetto se fosse possibile già prenotare subito all’interno della home, tramite un apposito modulo in cui è facile per l’utente finale trovare e prenotare la camera e i servizi di suo gradimento. 
Per maggiore praticità il modulo di prenotazione dovrebbe essere ripetuto anche in un’altra pagina "prenotazioni", dove è possibile aggiungere qualche altro dettaglio sulla struttura, sugli sconti legati al periodo e così via. 
Una pagina "Camere" può mostrare le tue camere migliori (mi raccomando la qualità delle foto è fondamentale!) magari divise per tipologie: singole, doppie, suite, se presenti in struttura. 
Se vuoi mettere in evidenza il ristorante all’interno dell’albergo potresti creare una pagina apposita, dove mostri la sala, il menù e i piatti forti. 
Nella pagina "Servizi" puoi mostrare tutti i servizi aggiuntivi che offri insieme alla camera: hai sale per convegni? Una piscina? Un centro fitness o SPA? Questa è la pagina migliore dove mostrare i servizi che il tuo albergo offre ai visitatori. 
Se vuoi avere una marcia in più potresti creare un blog all’interno del sito, ad esempio creare una pagina "Per i Turisti" dove parlare dei posti da visitare, ma anche degli eventi che caratterizzano la tua zona. 
E infine creare la fondamentale pagina "Contatti", dove potrai inserire la tua posizione in una mappa Google, i tuoi dati (indirizzo, fax, numero di telefono), e un veloce form di contatto per rendere la vita più facile ai tuoi visitatori. 

Siti di terze parti

Una strategia lungimirante di medio-lungo periodo mette il sito al centro della propria strategia digitale e non vive soltanto di siti di terze parti.
I siti di terze parti fanno comunque parte di una buona strategia online: non bisogna dunque sottovalutare la potenza di siti come Booking, Hotels, Trip Advisor. 
Da questo punto di vista bisogna stimolare i propri clienti a lasciare buone recensioni su questi siti: la web reputation del tuo albergo è fondamentale per attrarre nuovi clienti e per la salute del tuo business. 
Il servizio clienti della struttura (sia online, che offline) gioca in questo caso un ruolo fondamentale. 

Parole d’ordine: multilingua e mobile

Non smetteremo mai di ripetere che l’esperienza dei visitatori che entrano nel tuo sito deve essere perfetta sia se fruita da dispositivi desktop che da cellulari e tablet: la navigazione mobile è d’obbligo all’interno del processo di realizzazione di un sito. 
La seconda parola magica è multilingua: per un business che potenzialmente può attrarre visitatori da tutto il mondo avere un sito in una sola lingua è davvero un peccato mortale! 
D’altra parte tradurre il sito in più lingue non solo dà la possibilità a chi non conosce la tua lingua madre di poter capire di più sulla tua struttura e prenotare senza difficoltà, ma rende il sito maggiormente disponibile sui motori di ricerca, un fattore assolutamente non trascurabile.  
Avere il sito in italiano e inglese è sicuramente il minimo sindacale: le altre lingue, anche in base alla tipologia di clienti che diversi luoghi possono attrarre, sono molto spesso una buona idea. 
Con Flazio potrai non solo creare un sito multilingua in pochi clic, ma potrai anche usufruire di un servizio di traduzione automatico come punto di partenza, grazie al quale tradurre il tuo sito in pochi clic.

Marketing per Hotel

 
Il sito va ottimizzato per i motori di ricerca, sia sulle ricerche classiche ("hotel milano", "migliori hotel taormina") che su possibili ricerche che un turista potrebbe fare sui motori, come ad esempio l’utilizzo di parole chiave che si riferiscono a località turistiche dove la struttura risiede. 
Utilizzare i canali social è anch’essa una buona idea: per le strutture alberghiere Facebook e Instagram sono i posti dove è possibile esprimere al meglio dei contenuti di qualità come foto ben fatte della struttura, foto e video delle bellezze turistiche nelle vicine località, news su eventi e così via. 
Utilizzare un po’ di budget su pubblicità a pagamento su Facebook può essere un’altra buona idea per mettere in evidenza la struttura. Con piccole cifre puoi far innamorare i visitatori della tua struttura, condurli sul tuo sito in una pagina dove mostri -ad esempio- una promozione speciale, e incentivare notevolmente le prenotazioni. 
Un’altra possibilità, sempre a pagamento (e nell’attesa che il tuo sito sia posizionato sui motori di ricerca), è quella di utilizzare Adwords attestandosi su quelle parole chiavi che i navigatori usano quando hanno un intento di prenotazione di un albergo in zona (es. "b&b perugia"). In questo modo comparirai nei primi posti sui motori, sui risultati di ricerca sponsorizzati. 
Non dimenticare di mettere i pulsanti dei social network bene in evidenza sul tuo sito! 
Ultimo canale da non sottovalutare, è quello del mail marketing per il tuo albergo: fa in modo di raggiungere i tuoi clienti con delle newsletter che possono alternare materiale utile per turisti, eventi in zona, ma anche offerte del tuo albergo.

È giunta l’ora di creare un sito per il tuo Hotel o B&B!

Oggi è possibile creare un sito per hotel senza conoscere linguaggi di programmazione, e in generale senza avere conoscenze tecniche specifiche. 
Si può partire da un modello pre-confezionato dove tutto quello che devi fare è inserire le tue foto e i tuoi testi, e il sito è già pronto!
Flazio ha già convinto più di 230,000 aziende e professionisti a creare da sé il proprio sito: è giunta l’ora di creare il tuo :)

Crea Subito il Tuo Sito


1
Top 10 News
Newsletter
Archivio

Ultimi articoli

Creare un sito per Hotel e B&B

18/03/2017, 10:30

Creare-un-sito-per-Hotel-e-B&B

Creare un sito per il tuo hotel o b&b è fondamentale! Ecco alcuni consigli su come realizzare il sito della tua struttura con facilità!

logofoter