header blog
logot

BLOG

20/12/2016, 18:39



5-Consigli-di-Web-Design-per-Migliorare-l’Esperienza-Utente


 5 Consigli di Web Design per Migliorare l’Esperienza Utente




L’esperienza utente e in generale il design di un sito sono fondamentali per i navigatori sul web.
Essi potranno influire infatti su fattori come:
  • il tempo di permanenza
  • il bounce rate, ossia quanti utenti in percentuale usciranno dal tuo sito dopo averne visionato solo una pagina
  • il fattore di conversione: quanti visitatori si trasformeranno in clienti, oppure si iscriveranno alla tua newsletter?

Eccoti alcuni consigli per te.

Il Logo è la Tua Identità

Il logo è uno degli elementi fondamentali della tua identità in rete ed è ciò che può rendere riconoscibile la tua azienda o brand.
Utilizza un logo leggibile e rappresentativo del tuo business (e soprattutto non copiato!).
La sua posizione deve essere chiara e al suo clic ti consigliamo di mettere un link che porti alla home page: un pattern molto usato e che gli utenti in rete conoscono molto bene.

Navigazione facile

Ricorda sempre che la migliore esperienza web si ha quando navigare da un punto all’altro del tuo sito non costituisce alcuna difficoltà per l’utente finale.
La struttura del sito non deve essere "labirintica", ma chiara a sufficienza da far giungere il visitatore nel punto in cui vuole arrivare, senza farlo perdere tra link nascosti nel testo, sottomenù intricati e così via.
I menù dunque dovrebbero essere divisi per sezioni, di facile comprensione e dovrebbero essere presenti sempre nella stessa posizione su ogni pagina, per non disorientare l’utente.
Alcune sezioni classiche come quella dei "Contatti" dovrebbero essere ben visibili, proprio per rendere la vita più facile ai tuoi utenti, e dare a voi la possibilità di essere ricontattati senza difficoltà.

Un Design Intuitivo

Se non hai molta esperienza, partire da qualche template pronto è forse il miglior modo per cominciare, consentendoti di concentrarti principalmente sui contenuti.
Se invece parti dalla pagina bianca, quello che ti sconsigliamo certamente è quello di non fare errori come:
- Creare pagine che scrollano orizzontalmente. Un pattern molto fastidioso che indispettisce l’utente finale che fa fatica a trovare informazioni perché finiscono fuori dallo schermo (a destra), in una posizione innaturale. 
- Troppa confusione di elementi nella pagina dà una brutta impressione e di certo non facilita la comprensione dei concetti che stai provando a esporre sul tuo sito. Per questo motivo nel design vige il detto "Less is more": meno elementi, più spazi vuoti, fanno risaltare gli altri contenuti.

Contenuti all’altezza: testi e immagini

Come già detto nel precedente paragrafo, non ti consigliamo di sovraccaricare le pagine di elementi grafici: questo contribuisce a rallentare il caricamento del sito. Un sito lento oltre a essere una limitazione per i tuoi utenti può penalizzarti sui motori di ricerca come Google, che tengono conto del tempo di caricamento come fattori di posizionamento di un sito.
Ti consigliamo anche di non sottovalutare la qualità delle foto: cerca sempre di bilanciare una buona qualità con delle dimensioni che non siano troppo ingombranti. Evita foto amatoriali, che non danno affatto un’idea di professionalità, e anche le foto di stock non acquistate che presentano ancora i watermark (ossia il logo del sito che rivende le foto) bene in vista.
Il testo non dovrebbe scendere più giù di 12 pixel, per non compromettere la visibilità dei testi.
Altro consiglio sui font è quello di utilizzare massimo due o tre colori, e utilizzare solo questi nelle varie pagine del sito per garantire una coerenza di stile. Attenzione anche ai contrasti: il colore del font deve essere scelto in modo da assicurare la maggiore visibilità rispetto allo sfondo su cui il testo viene posizionato.

Il mondo è mobile

Più di quattro miliardi di utenti che utilizzano i servizi internet in mobilità non sono una bazzecola.
Si tratta di una penetrazione mondiale maggiore del 50%: in un mondo in cui la fruizione dai dispositivi mobili è così importante non si può assolutamente sottovalutare un sito web ottimizzato per la visione su dispositivi cellulari e tablet.
Che sia un sito responsive o una versione del sito diversa da quella desktop e opportunamente ottimizzata per i dispositivi mobili ci sono alcune regole che dovrebbero essere seguite:
- come per la versione desktop il mantra è "mai creare scrolling orizzontale"
- i font dovrebbero avere dimensioni superiori a quella desktop proprio per assicurare una lettura e leggibilità su schermi piccoli
- i menù e la navigazione dovrebbero essere ancora più facili ed essenziali da utilizzare rispetto a quelli della versione desktop (ad esempio con slidebar o slide down)
- se possibile sfoltire alcuni contenuti, specie se la versione desktop presenta testi troppo dettagliati, generando così pagine che scorrono all’infinito sui dispositivi mobili.


Sei pronti a mettere in pratica questi consigli? :)




1
Top 10 News
Newsletter
Archivio

logofoter